Luogo e data di nascita

Torino

17  Giugno 1994

 

Associazione

Nessuna

 

Arma / Talento

Pugnali e lotta corpo a corpo

Riscrivere qualsiasi storia con la forza della propria immaginazione

 

Caratteristiche

Fantasia – Curiosità e Spensieratezza – Testardaggine

 

Hobbies

A Dante diverte leggere pagine a caso dei romanzi e immaginare un seguito personale alle gesta dei personaggi che incontra

 

estratto da: Il Mutafavole e l’Ombra del Primo Buio

«L’uomo ruotò lo specchietto retrovisore per inquadrare meglio il volto del giovane. Era buio ma riuscì lo stesso a distinguere il chiarore degli occhi di Dante: un’iride azzurra come di consueto e l’altra pallidamente grigia, venata di pagliuzze e filamenti violacei. «Ha gli occhi di sua madre» commentò Rufus.»

cit. di Dante, da: Il Mutafavole e l’Ombra del Primo Buio

«Un Orco?» urlò Dante trasognato.»

Approfondimenti

Si sveglierà, con la ventunesima primavera, il Terzo Dono di un’Araldica Lucente che spaccherà il Cerchio.

Figlio della Mano che Chiude e dell’Occhio che Scruta sposterà il Punto.

Il suo del Dire sarà il nuovo Scritto.

profezia dell’Oracolo Valuna Kala